Ad Abilmente il salone delle idee creative la più grande fiera dedicata al mondo dell’handmade, dell’artigianato e della creatività, che si svolgerà a Roma dal 23 al 26 settembre, la nostra Associazione parteciperà con un programma ricco di iniziative: non solo laboratori artistici e creativi d’ogni genere e davvero per tutti i gusti, ma un calendario di incontri dedicati alla formazione, pensati per approfondire tematiche importanti come la fiscalità per hobbisti, l’uso dei social media per migliorare la visibilità del proprio brand, anche artigianale, la comunicazione visiva e fotografica per valorizzare i prodotti handmade e per la vendita on-line. Non mancherà poi uno sguardo attento sull’editoria indipendente, dove la creatività e la fantasia si fondono in una prospettiva lavorativa sempre più homemade nel vasto e complicato mondo dell’autoproduzione e del self-publishing, per arrivare poi all’importanza dei giochi di ruolo e del role-gaming sempre più applicato anche in contesti aziendali per esperienze formative di team building. L’outdoor education sarà infine il nostro fiore all’occhiello e aprirà le porte ad un confronto fondamentale per la nostra società, sull’educazione dei nostri figli, in un’ottica di benessere che passa attraverso le strade diffuse della fantasia, della creatività, dell’esplorazione all’aria aperta.. della formazione.

Per acquistare i biglietti di ingresso per Abilmente potete cliccare qui!

Tutti gli incontri dell’Area Formazione si svolgeranno nella Sala Convegni durante la manifestazione Abilmente, presso la Fiera di Roma – ingresso Est padiglione 1 nel rispetto della normativa Covid-19 e l’Associazione Strade Diffuse non è in alcun modo responsabile per eventuali variazioni di programma o annullamenti, dovuti a cause estranee dalla nostra volontà. L’aula sarà debitamente sanificata e saranno a disposizione dei partecipanti igienizzanti e sanificanti offerti da Detersivi alla Spina Monteverde.

Si consiglia di prenotare i vari incontri inviando una mail direttamente agli indirizzi specifici dei docenti. Per i workshop a pagamento sarà possibile pagare direttamente in loco al professionista di riferimento.

Giovedì 23 settembre

Ore 11-13 la normativa fiscale per hobbisti: quando aprire la partita iva

a cura di Francesca Vozza, dottore commercialista. Costo 35 euro – info e prenotazioni francescavozza@gmail.com
Workshop sulla normativa fiscale per hobbisti e creativi dove si affronteranno le principali questioni legati agli adempimenti fiscali: quando è necessario aprire la partita iva, obblighi e adempimenti per artigiani e creativi.

ore 14-15 L’Artigiano nell’era digitale, come evolve il mestiere mantenendo autenticità e tradizione

con Claudia Cesiro, Head of Marketing Mooza – incontro gratuito

Ore 15-18 Come realizzare fotografie per la vendita on-line e l’artigianato

a cura di MMA Mixed Minds Art – Francesco Esposito, Art director, 3d artist e fotografo, specializzato in fotografia pubblicitaria ed advertising. Felicita Fiorini, artista e presidente Pasit – Pastellisti Italiani. Workshop gratuito – info e prenotazioni mma.mixedmindsart@gmail.com

L’incontro dimostrativo è destinato a tutti gli artigiani che necessitano di fotografie commerciali dei propri prodotti. Si affronteranno le canoniche situazioni di ripresa fotografica sia in ambiente professionale e sia in ambiente casalingo fatto di mezzi “smart” facilmente reperibili a basso costo.
Si diversificheranno situazioni di set per ogni tipologia di prodotto: metalli, pelli, vetri e cibi .Oltre ai mezzi tecnici verrà esplorata la possibilità di personalizzare e creare una comunicazione visiva studiata e profilata sul brand dell’artigiano “visitando” brand noti già esistenti, creando cosi una linea stilistica forte e riconoscibile. Verranno inoltre esplorate lavorazioni veloci, digitali e semplici, rivolte a tutte tipologie di utenti anche quelli meno esperti in computer grafica .

Venerdì 24 settembre

Ore 11-13 Social media tricks and tips

a cura di Marina Vittorini, webdesigner, consulente SEO, content manager – costo 15 euro -info e prenotazioni marina.vittorini@gmail.com

Social media tricks and tips è un mini corso in cui esploreremo le tecniche per gestire un profilo social coinvolgente. Dal tone of voice alla struttura del copy, scoprirete piccoli trucchi e segreti che vi aiuteranno ad attirare l’attenzione dei vostri ollowers naturalmente. Un mini corso che si prefigge lo scopo di aiutare le piccole realtà artigiane locali a capire come usare i canali social per trovare nuovi clienti.

Programma

  • gli obiettivi
  • il pubblico di destinazione
  • quali piattaforme social usare
  • il tono di voce
  • quali contenuti pubblicare e come strutturarli
  • cosa sono i post Real Time Marketing e perché è giusto usarli
  • come creare un piano editoriale
  • come ottimizzare i post
  • gli hashtag
  • sfatiamo falsi miti sui social

Ore 14-16 Outdoor Education: il metodo educativo e la sua applicazione nei contesti urbani

a cura di Cosimo Errico, responsabile educativo e formatore del progetto Giocartè – incontro gratuito – info e prenotazioni info@giocarte.com

Un metodo creativo e rivoluzionario, la scuola possibile a misura di bambino: sforzarsi di inventare e attivare azioni positive nel mondo dell’infanzia può funzionare da volano per dar vita a cambiamenti collettivi di cui tutti noi abbiamo bisogno. I bambini sono i primi attori protagonisti di tale cambiamento: soggetti forti, ricchi, competenti a cui dare strumenti di crescita importanti, come l’outdoor learning. Teatro, musica, espressione corporea, creatività, vita all’aperto.. sono gli strumenti privilegiati per arricchire il sistema delle abilità delle persone, per moltiplicare luoghi e spazi di crescita in un’ottica educativa che guarda ad ogni futuro possibile.

Ore 16-18 L’evoluzione dell’editoria indipendente in Italia

a cura di Simone Colaiacomo, autore ed editore Horti di Giano Edizioni – costo 10 euro – 7 euro per i soci di Strade Diffuse – info e prenotazioni info@hortidigiano.com

Workshop sull’editoria indipendente destinato ad autori, editori, scrittori emergenti, appassionati di scrittura.

Programma

  • breve storia dell’editoria italiana
  • la nascita dell’editoria indipendente e la sua evoluzione
  • il trittico editore/autore/lettore e le interazioni specifiche nell’editoria indipendente
  • cosa c’è dietro la pubblicazione di un libro
  • l’oggetto-libro: qualità o quantità?
  • l’avvento del self-publishing e le conseguenze che ha portato
  • l’impatto del Covid-19 sull’editoria indipendente
  • alcune statistiche sull’editoria indipendente
  • come un autore dovrebbe scegliere una casa editrice
  • come un lettore dovrebbe scegliere i libri di una casa editrice indipendente
  • ci si può fidare di un editore indipendente?
  • l’importanza degli autori emergenti: come e perché rivalutarli
  • l’importanza di una comunione di intenti tra case editrici indipendenti
  • domande e approfondimenti.

Domenica 26 settembre

Ore 10.30-12.30 * 15:30-17:30 Ruolando si impara – i giochi di ruolo

a cura di Cristiano Spaziani – costo 10 euro – info e prenotazioni 320 2779163

Workshop interattivo sui giochi di ruolo: tra creatività e team building i giochi di ruolo in tutta Europa stanno prendendo piede nel panorama pop della comunità. Grazie a serie televisive e internet, sono ormai sdoganati ed è arrivato il momento di saperne di più su come funzionano, sul perché questi giochi esistono dagli anni ’70 e solo adesso sono diventati così popolari. Durante il workshop un gruppo di persone interpreterà un gruppo di avventurieri con una missino da perseguire: il gioco si svilupperà attraverso la creazione di schede sulle quali si troveranno dei parametri che verranno applicati sui tiri di un dado il cui risultato determinerà l’esito della prova del giocatore. Il Master racconterà la storia e interpreterà le regole del gioco seguendo le scelte fatte dai giocatori che modificheranno attivamente la narrazione dell’avventura.
Le finalità del workshop sono lo sviluppo della capacità di immedesimarsi in un personaggio con un ruolo ben preciso, l’imparare a collaborare con gli altri, l’utilizzo massiccio della fantasia e della capacità di visualizzazione. A disposizione dei giocatori ci sarà tutto il necessario per giocare: modellini, schede, dadi, miniature, matite, gomme, etc. Tutti gli oggetti saranno sottoposti a sanificazione tramite luce ultravioletta tra una partita e l’altra. Il workshop è riservato a 4/6 giocatori per partita, di età tra i 25 e i 50 anni.